BioHub

Soluzione BioHub

L'unità da campo per tutte le situazioni d'emergenza che permette di allestire dispositivi di biocontenimento in ogni teatro operativo.

La soluzione

La BIOHUB – per fasi epidemiche iniziali o fasi sospette – è un sistema di contenimento capace di proteggere gli operatori di assistenza e la collettività circostante, isolando il paziente portatore di patologie altamente infettive - ed eventuali contatti - non appena la malattia è sospetta e ancor prima che si porti un rischio infettivologico all’interno di una comunità o di una struttura ospedaliera.

Componenti principali

L'unità è costituita da:
  1. Una tenda modulare in struttura in alluminio fibrorinforzato con doppio telo Thermocanvas ad alta performance di coibentazione. Progettata secondo la norma UNI 13782 resiste a neve e vento (carchi 60 kg/mq e 28 m/s). Allestimento rapido per l’operatività immediata a garanzia della privacy, può disporre di sistema climatizzato.
  2. Una camera IsoArk per l’isolamento in BSL3, mobile e rapidamente dispiegabile per realizzare un’area di biocontenimento e laboratorio a supporto del percorso di ‘diagnosi in banchina’.
L'unità così allestita garantisce il flusso ordinato di operatori/pazienti e l’allocazione di presidi/attrezzature e materiali – oltre a poter essere ampliata con moduli simili tra loro raccordati – in ogni “teatro operativo” in cui le possibilità di isolamento risultino tecnicamente limitate.

Suddivisione interna

La strutturazione interna per compartimenti potrebbe svolgere la funzione di supporto logistico decisionale alle operazioni. I compartimenti proposti dovrebbero essere almeno quattro:
  1. Comparto per l'alloggiamento del paziente in dispositivo d’isolamento ad alto biocontenimento.
  2. Area per la decontaminazione individuale, per gli operatori provenienti dall'esterno.
  3. Area per il cambio di indumenti degli operatori sanitari.
  4. Area attrezzata per l’alloggiamento delle apparecchiature e lo stoccaggio dei farmaci.

Apparecchiature e DPI

L'allestimento completo dell'unità prevede una serie di dotazioni di apparecchiature:
  • Monitor Multiparametrico con ECG autodiagnostico, defibrillatore-pacing, PA  Saturimetro.
  • Ventilatore portatile con accessori e sistemi di trasporto.
  • Aspiratore a batteria/rete elettrica multi voltaggio.
  • Pompa infusionale.
  • Siringhe infusionali.
  • Palloni AMBU con reservoire.
  • Bombole di O2 da 10 lt complete di riduttore, manometro e flussimetro.
  • Aste reggiflebo su ruote.
  • Lettini da Terapia Intensiva, su ruote.

Sistema diagnostico

BioHub monitorApplica le nuove tecnologie per la rilevazione dei dati sanitari da remoto e consente agli operatori che si occupano dell’assistenza di monitorare dall’esterno i pazienti e identificare la presenza di rischi infettivi trasmissibili. Testato in condizioni di massimo rischio, segue il paziente in tutte le fasi assistenziali, archiviando i dati rilevati su piattaforma server e su supporti personali indossabili.
La dotazione si completa con la selezione dei Kit DPI più idonei al rischio ambientale del contesto in sui si verifica l’emergenza.

Kit A – per la protezione da agenti biologici, chimici, chemioterapici e particolato nucleare – Tuta GVS 2 – Facciale Filtrante GVS Biodust Mask – Occhiale a mascherina SF 31 – Calzari GVS 22 – Guanti in nitrile

Kit B – per la protezione da agenti biologici, chimici-chemioterapici – Camice GVS 4 – Facciale Filtrante GVS Biodust Mask – Occhiale a mascherina SF 31 – Calzari GVS 22 – Copricapo GVS 5 – Guanti in nitrile

Kit C – per la protezione da agenti biologici, chimici-chemioterapici e particolato nucleare – Tuta GVS Special – Filtro GVS Bio P3 – Maschera a Pieno facciale – Guanti in nitrile – Guanti in neoprene

G&G Partners è la società moderna e dinamica, con esperienza pluriennale nel settore difesa che offre la gamma completa denominata DEFSHELL e ha creato la soluzione BIOHUB in partnership con INMM srl, azienda fornitore NATO.
www.defshell.it