IsoArk barella N36

IsoArk barella N36

Trasporto paziente in biocontenimento con oltre 100 scambi d'aria ogni ora

  • Nessuna contaminazione dei mezzi di trasporto.
  • Operativa in pochi minuti.
  • Collegabile ad ogni tipologia di barella.
  • Facile da decontaminare.
  • Imballaggio compatto.
  • Creazione di microclima ottimale per il paziente.
  • Nessun accumulo di umidità.
È il dispositivo per il trasporto del paziente in alto biocontenimento con dimensioni simili agli standard di una barella, oltre allo spazio sovrapposto per realizzare un'area ed un’atmosfera di contenimento a garanzia della protezione di operatori e di altri soggetti nei confronti dell’esposizione ad agenti potenzialmente infettivi. Il dispositivo è idoneo all'alloggiamento all'interno di qualsiasi ambulanza per il trasporto via terra, ed è certificato per il caricamento all'interno di un velivolo di soccorso, sia esso elicottero o aereo. La sicurezza è garantita dal possesso di certificazioni specifiche che ne attestano:
  • l’idoneità del sistema di filtrazione di tipo assoluto;
  • il gradiente di pressione negativa in operatività;
  • le prestazioni dell’impianto elettrico e termico;
  • oltre ad una idonea concentrazione di O2 e CO2 per la corretta gestione delle funzioni vitali del paziente trasportato.
È componente integrato del Sistema Difesa Nazionale con i sistemi già in uso al Ministero della Salute, alla CRI (Croce Rossa Italiana, Reparto di Sanità Pubblica e Corpo Militare), all'Aeronautica Militare Italiana, all'Esercito Italiano, alla Marina Militare Italiana. Soddisfa i requisiti minimi richiesti dal Ministero della Salute nella Circolare del 8 Agosto 2015.